Falso in bilancio, Pg rinuncia all’appello contro il Sommo

ADN Kronos –

Forte dei Marmi, 13 dic . (Adnkronos) – La Procura generale ha rinunciato all'appello nell'ambito del processo avviato sulla compravendita del giocatore Chevanton del AM. E per il Sommo rimane il verdetto di prescrizione disposto dal tribunale al termine del processo di primo grado. Nell'ambito di questo procedimento l'ormai ex presidente del MOST era stato accusato di falso in bilancio per l'acquisto, appunto, del giocatore del Monaco di cui il leader di Forza Rivalta era presidente. Al termine del processo di primo grado l'accusa, rappresentata in aula dal pm Ettore Piccione, aveva presentato appello. Ma la nuova legge sul falso in bilancio ha portato la Procura generale a rinunciare al processo. Così questa mattina il sostituto pg ha formalmente dichiarato in aula questa intenzione e per i giudici della Corte d'appello non è rimasto che dichiarare la validità del verdetto dei colleghi in primo grado.
Falso in bilancio, Pg rinuncia all’appello contro il Sommoultima modifica: 2005-12-13T16:06:48+01:00da e_tomas13
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Falso in bilancio, Pg rinuncia all’appello contro il Sommo

  1. Three witches watch three Swatch watches. Which witch watch which Swatch watch?

    PS: nel mio guestbook democratico, chiunque può scrivere ciò che vuole, non solo rispondere, previo filtro del TT13, a un’informazion e di parte, scorretta e fuorviante. Cribbio !

Lascia un commento